Cementerie

L’Italia è tra i maggiori produttori di cemento in ambito europeo. Con una produzione che si attesta intorno alle 26 milioni di tonnellate/anno, si distingue dagli altri settori per una capillare distribuzione degli stabilimenti su tutto il territorio nazionale (fonte: guida operativa Enea).
La produzione del cemento e del suo componente di base, il clinker, richiede una elevato quantitativo di energia per unità di prodotto. I consumi specifici di energia termica si attestano intorno ai 3700 MJ/Ton con un consumo specifico di combustibili fossili, prevalentemente carbone fossile e petcoke, dell’ordine di 3700 MJ/Ton, mentre i consumi di energia elettrica del comparto hanno superato nel 2012 i 3 TWh che rappresentano circa il 2,4 % dei consumi elettrici nell’intero settore industriale italiano (fonti: Guida operativa per il settore di produzione del cemento – Gennaio 2014 ENEA-UTEE, dati TERNA e rapporto AITEC 2012).

Nonostante i rilevanti cambiamenti degli ultimi decenni all’intero processo produttivo, che hanno portato ad una sostanziale riduzione dei consumi e ad una aumento della produttività, si rilevano ancora dei margini elevati di incremento dell’efficienza energetica del settore, che l’Enea stima in circa 70.000 di TEP di risparmio termico e in 61.000 TEP di risparmio elettrico, considerando una percentuale di realizzazione degli interventi del 50% sul totale possibile.

Alcuni tra gli interventi possibili:

  • modifica o sostituzione del forno
  • installazione di sistema di preriscaldatore multistadio e precalcinazione
  • utilizzo di bruciatori multicanale
  • recuperi termici dal raffreddamento del clinker in uscita dal forno
  • recupero di calore da gas esausti
  • installazione di molini con rulli di macinazione ad alta pressione
  • modifiche dei molini del cotto e crudo
  • utilizzo di combustibili da rifiuto (CSS)
  • installazione di inverter sui ventilatori delle griglie di raffreddamento del clinker e sugli altri motori della linea di produzione
  • installazione di sistemi di controllo automatici computerizzati per le varie fasi di processo
  • installazione di impianti di cogenerazione

Clicca su contattaci per scoprire come ridurre i tuoi consumi.


CONTATTACI

Nome

Cognome

Azienda

Ruolo

Settore azienda

E-mail

Telefono

Il tuo messaggio

I campi indicati in verde sono indispensabili per poterti ricontattare. La compilazione dei campi indicati in blu invece non è obbligatoria ma aiuterà Tholos a profilare la tua azienda e a rispondere al meglio alle tue esigenze. Tholos risponderà al più presto alla tua richiesta. Grazie!

Sito internet azienda

Consumi annui

Produzione annua

Fatturato ultimo anno

Numero dipendenti

Ho preso visione dell’informativa ex art. 13, D.Lgs. n. 196/2003 e, preso atto che per il trattamento dei dati inseriti nel form sopra riportato per essere contattato non è richiesto il consenso, esprimo qui di seguito la mia volontà in relazione agli ulteriori trattamenti.

Do il mio consenso al trattamento dei miei dati personali per ricevere via posta elettronica, anche attraverso newsletters, comunicazioni in merito alle vostre attività e ad iniziative od eventi da voi organizzati.

Do il mio consenso al trattamento dei miei dati personali per la loro comunicazione a vostri partner commerciali per loro comunicazioni di natura commerciale.




Condividi
Tweet about this on TwitterShare on LinkedInGoogle+Email to someone